Benvenuti nel Forum del Sorriso

Avviso per gli utenti già iscritti al forum del Sorriso Telefono Giovani:

Accedi al nuovo forum utilizzando la procedura "password dimenticata" e segui la procedura fino alla fine... grazie!
Dovrai inserire il tuo indirizzo mail di registrazione: se l'indirizzo mail non è più valido oppure non lo ricordi scrivi a primoaccesso@sorrisotelefonogiovani.it indicando il tuo nick.
Riceverai una password provvisoria per il tuo primo accesso.

Nome Utente
Password
 
  Ricordami

  • Pagina
  • 1

ARGOMENTO: Confusione totale

Confusione totale 01/02/2016 19:11 #1

Ciao,vado in secondo liceo e ho una classe un po' particolare. Non ho ancora trovato nessuno cche mi rispecchi davvero,o ci sono persone davvero troppo svogliato e in un certo senso ac sociali o persone che sono troppo per me. I ragazzi per fortuna sono più o meno normali ma tra le ragazze non trovo una via di mezzo. All'inizio avevo legato con due ragazze, simpatiche e buone ma con loro davvero non ce la facevo, non prendevano mai iniziativa e le giornate erano tutte monotone. Quest'anno ho legato più con quattro ragazze in particolare con una delle quattro. Sapevo che comunque non sarebbero mai stage proprio il mio tipo di persona ideale però comunque quando ci sto da sola sto abbastanza bene. Mi è stato sempre rimproverato il fatto di aver mollato le altre due ragazze con cui avevo legato all'all'inizio e di questo me ne pento, in più da quando ho legato con queste quattro mi dicono tutti che sono cambiata, studio meno,certe volte sono cattiva e effettivamente non mi riconosco piu neanche io. Ero giunta a un'accordo con me stessa, stare con tutti e cercare di vedere il lato positivo di tutti senza permettere a nessuno di cambiare le mie idee e i miei principi mi sembrava la cosa migliore. Ma in questi ultimi giorni la situazione sta cambiando. A ricreazione queste quattro mi trascinano con loro mi hanno fatto conoscere alcune delle loro amiche e certe sono pure simpatiche ovvero quelle più tranquille e semplici e ovviamente queste quattro puntano a quelle con la puzza sotto il naso e non riesco a stare con quelle carine che ho conosciuto perchè le ho conosciute grazie a loro e non le conosco ancora abbastanza bene. In tutto questo questa settimana abbiamo pure autogestione e oggi mi hanno trascinata su e giù per la scuola a inseguire dei ragazzi più grandi che piacciono a due delle quattro e oggi pomeriggio, cosa che non avrei mai immaginato, mi ci sono ritrovata seduta al bar insieme,con questi più grandi in un bar di fascitelli che sè mi avessero vista i miei amici fuori dalla scuola non avrebbero creduto ai loro occhi. Non sono stata male ma certe volte mi ritrovo davvero a disagio e con persone con la quale non ci tengo a legare. Il problema è che gli unici con cui mi sento a mio agio sono i ragazzi a cui oggi ho raccontato tutta questa faccenda ma ovviamente loro hanno anche i loro amici e non è che boh posso immischiarmi così e poi queste quattro ovviamente appena non sto con loro mi guardano male. Mi rendo conto di aver fatto un discorso molto confuso e ho scritto veloce quindi potrebbero esserci degli errori grammaticali però ho davvero bisogno di un consiglio perchè mi sento molto a disagio.
Ultima modifica: Da .

Re: Confusione totale 01/02/2016 21:03 #2

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Ciao Val8
benvenuta nel nostro forum
Abbiamo letto quello che hai scritto e c'è venuta una curiosità: qual è la tua idea di amicizia ?
Pensi di non riuscire ad avere un buon rapporto in generale con le ragazze o solamente con quelle che hai conosciuto?

Ti va di parlarci un po' di te e degli amici che frequenti fuori dall'ambito scolastico?

Un forte abbraccio, !!!
Ultima modifica: Da .

Re: Confusione totale 03/02/2016 21:22 #3

Non so esattamente quale sia la mia idea di amicizia ma sicuramente i rapporti sono fondamentali per me. So distinguere le vere amicizie da delle semplici compagne di classe e sono consapevole del fatto che le ragazze di cui ho parlato sono semplici compagne anche abbastanza diverse da me. Non ricordo se l'ho già detto ma in molti quest'anno mi stanno dicendo che non sono le amiche giuste per me e che da quando le conosco sono peggiorata e questa cosa mi fa stare abbastanza male perché credo di essere in grado di saper capire le persone, quando esagerano e non vanno bene per me. I miei mi dicono che ho dei comportamenti cattivi nei confronti delle altre che ho un po' abbandonato e forse è vero forse sto sbagliando tutto e dovevo rimanermene calma ma mi sentivo troppo indisparte con loro. Di solito con le ragazze non ho mai nessun problema, ho molte amiche femmine è solo in classe il problema. Di me non so bene che dire, sono tante le cose che potrei raccontare, è un periodo confuso come ho detto e non capisco qual'è la cosa giusta da fare, vorei fare nuove amicizie, ma amicizie giuste come dire e così la gente crede solo che voglia fare la stronza ma non è cosi, ho paura di star diventando quel tipo di persona che ho sempre odiato. Riguardo ai miei amici fuori scuola sono quasi tutte persone che ho conosciuto alle medie, siamo molto affezionati e sanno tutto di me. Singolarmente ci sono molto legata, tra di loro c'è la mia migliore amica e il mio migliore amico però come gruppo ci stiamo un po'allontanando ma è da tanto ormai che va così e ci ho fatto l'abitudine anche se ne abbiamo parlato molte volte.
Ultima modifica: Da .

Re: Confusione totale 03/02/2016 22:00 #4

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Ciao Val8!

Si capisce dalle tue parole che per te i rapporti contano molto E anche che in questo momento c'è un po' di confusione.. Ma ti andrebbe di fare una lista delle cose che ti piacciono e non ti piacciono di queste ragazze? Così noi potremmo capire meglio la situazione e forse anche a te potrebbe essere utile per fare chiarezza sui tuoi dubbi!

Per fare nuove amicizie hai pensato di provare a seguire uno sport, o un corso su qualcosa che ti piace? Magari potresti incontrare persone che condividono i tuoi interessi e le tue passioni!

Ti abbracciamo, un sorriso!
Ultima modifica: Da .

Re: Confusione totale 03/02/2016 23:14 #5

Ciao, ma in realtà non voglio lamentarmi troppo sono consapevole del fatto che c'è gente molto più sola di me e non mi lamento degli amici che ho solo che pensavo che comunque venendo al liceo avrei come dire trovato un ambiente, un gruppo di persone che mi rispettava, mi piacerebbe iniziare a farmi un'idea politica e cose cosi, anche se comunque è ancora presto. Riguardo le mie compagne quello che non mi piace è che ci tengono davvero troppo all'apparenza e al risultare 'popolari' in jn certo senso. Sono omologate e hanno alcune idee diverse dalle mie in cui alla fine credono solo per moda. Una delle quattro che è quella con cui sono più in confidenza ha più personalità e questo mi piace di lei, però certe volte sono cattive con gli altri. Il motivo per cui ci ho legato è che comunque quando siamo noi quattro ci sto bene, ridiamo tanto e ci tengono comunque alle amicizie e al contrario del resto delle ragazze in classe mia propongono spesso di uscire. Forse non sono del tutto brave persone e non abbiamo molto in comune ma certe volte mi hanno reso sicuramente più felice delle altre anche se allo stesso tempo mi hanno comunque fatto soffrire. La soluzione secondo me sarebbe stare con tutti, cogliere il lato positivo delle persone e non ingigantiscono tutto, solo che non sempre mi riesce facile.
Ultima modifica: Da .

Re: Confusione totale 03/02/2016 23:14 #6

Un gruppo di persone che mi rispecchiasse*
Ultima modifica: Da .

Re: Confusione totale 08/02/2016 18:58 #7

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Ciao Val8
Hai detto più di una volta, nel corso dei post, che ti dicono che sei cambiata e che queste nuove amicizie non ti "fanno bene".. ma tu,in fondo, cosa pensi davvero? Presenti questa vostra amicizia in due modi diversi: da una parte ti piace, dall'altra senti che qualcosa non va: hai mai provato a "porre rimedio" a ciò che non ti quadra? Quanto ti senti parte di questo vostro piccolo gruppo?
Hai detto che avevi conosciuto due ragazze che però ora hai lasciato un po' in disparti. Non ti dispiace aver accantonato il rapporto che avevi con loro?
E tu proponi/proponevi mai qualcosa da fare insieme?
Ti aspettiamo!!
Ultima modifica: Da .

Re: Confusione totale 13/02/2016 11:09 #8

Ciao scusate il ritardo ma ho avuto una settimana molto impegnativa. Riguardo le due ragazze che avevo conosciuto a inizio anno mi sento molto in colpa per averle accantonate ma un po' ci ho provato a fare la mia parte e ora che provo a coinvolgerle a stare con gli altri e con le altre o stanno in silenzio o non ci provano quindi non so proprio cosa dovrei fare. Forse dovrei uscirci ogni tanto io singolarmente. Ora non mi ricordo bene cosa avevo scritto nei post precedenti, comunque io non so se mi hanno cambiata davvero, credo che sia comunque un periodo un po' confuso e che forse loro l'abbiano fatto sembrare ancora più confuso. Comunque quello che dico a tutti è che non intendo farmi cambiare da nessuno. Tra le quattro c'è una con cui ho legato più di tutte fin dall'inizio e con lei un po' ne ho parlato del fatto che ogni tanto magari non mi sento a mio agio ed è proprio lei la causa certe volte. È come se tutti avessero un po' paura di lei perchè se vuole farti star male ci riesce benissimo ma allo stesso tempo è anche la più intelligente e quella con cui posso parlare di più. Le ho detto che certe volte mi fa sentire un po' 'esclusa' come dire e il bello è che lei dice che lo faccio anche io con lei quando non mi sembra proprio è quella di cui mi importa di più. Non so che dire sinceramente è un rapporto strano con tutte soprattutto con quest'ultima e un'altra. La cosa è più tra noi tre perchè la quarta non sembra farsi troppi problemi e se se li fa li accetta senza dire nulla. Poi ci si mettono anche alcuni ragazzi, mi dicono sempre 'che ti frega, diglielo, stai con noi sono stronze' ma poi alla fine ci stanno anche loro perchè a uno di loro piace una di noi quattro che non sono io ma che vorrei essere io perchè diciamo che lui 'piace' a me, piacere è un parolone però vorrei poterci stare solo io e basta. Mi rendo conto che è un discorso un po' infantile e presuntuoso perchè vorrei sempre tutte le attenzioni io e forse il problema è solo mio
Ultima modifica: Da .

Re: Confusione totale 17/02/2016 19:42 #9

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Ciao Val8
facciamo un pò fatica a star dietro a tutte le cose che ci racconti ma ci fa comunque sempre piacere ascoltare come stai e cosa fai!
Siamo daccordo con te sull'importanza di non farsi cambiare dagli altri e, anche se sembra ci sia molta confusione sembra anche che ti sia molto chiaro cosa ti fa stare bene e cosa no a volte però anche ascoltare le persone intorno a noi può essere molto utile e farci crescere.
Hai mai parlato alle altre ragazze di questo ragazzo che ti "piace"?

Ti aspettiamo, un sorriso!
Ultima modifica: Da .

Re: Confusione totale 17/02/2016 19:58 #10

Ciao,in effetti mi rendo conto di fare un discorso molto confuso. Comunque ragazzo che mi 'piace' è l'ultimo dei miei problemi mi dispiace ovviamente di non essere ricambiata ma non è una cosa seria. In questi ultimi giorni ho capito che il mio vero problema è quella delle tre ragazze che definivo allo stesso tempo la migliore ma anche quella che mi faceva stare più male. Ultimamente mi tratta spesso abbastanza male anche davanti agli altri,si arrabbia con me rimporverandomi praticamente ogni cosa e appena lego un po' con qualcuno si mette in mezzo. Ho capito che sarà sempre quel tipo di persona a cui piace avere tutti sotto e credo che anche per questo mi tratti così. Sinceramente non so che fare e con chi parlarne. Però o cambio io e cerco di essere il più rilassata possibile o così non lo posso sopportare
Ultima modifica: Da .

Re: Confusione totale 18/02/2016 18:44 #11

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Cara Vale,

ci scrivi per questo stato di confusione in relazione ai tuoi rapporti con gli amici e compagni di scuola.

Questo tuo stato è sicuramente ciò che gli altri vedono in te in questo momento, anche per questo è giusto proporsi di fare un po di chiarezza.

Fra gli amici di questo gruppo c'è una persona con la quale pensi di poter iniziare un'amicizia sincera.

All'inizio ci hai parlato di una ragazza alla quale piace avere tutti sotto e che ti tratta spesso male.

Vuoi raccontarci cosa è successo?
Ultima modifica: Da .
  • Pagina
  • 1
Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.
Navigando sul sito accetti di esserne al corrente.