Benvenuti nel Forum del Sorriso

Avviso per gli utenti già iscritti al forum del Sorriso Telefono Giovani:

Accedi al nuovo forum utilizzando la procedura "password dimenticata" e segui la procedura fino alla fine... grazie!
Dovrai inserire il tuo indirizzo mail di registrazione: se l'indirizzo mail non è più valido oppure non lo ricordi scrivi a primoaccesso@sorrisotelefonogiovani.it indicando il tuo nick.
Riceverai una password provvisoria per il tuo primo accesso.

Nome Utente
Password
 
  Ricordami

  • Pagina
  • 1

ARGOMENTO: Sono circondata da persone che mi fanno sentire male

Sono circondata da persone che mi fanno sentire male 24/05/2016 17:04 #1

Buongiorno, ho deciso di raccontare qui di una situazione che mi pesa da molto, ovvero quella che ho già detto nel titolo: ho accanto amiche che però mi fanno stare male. Ho 16 anni e considero uscire con le amiche o qualsiasi attività sociale una perdita di tempo; inoltre, quando sono fuori perché sono appunto uscita, non vedo l'ora di rientrare. Nonostante ciò, continuo a uscire perché non voglio essere sola, ma sono perfettamente consapevole che le persone che frequento non fanno per me. Credo che l'origine di tutto questo sia che ho passato un anno in una relazione con un ragazzo più grande e molto possessivo, che ha cercato di isolarmi da tutti. Io sono stata con lui per amore, ma non sono più riuscita a reggere quando ho visto che lui mi impediva di realizzare i miei sogni più grandi come ad esempio trascorrere un anno all'estero, e poi andare a vivere in Inghilterra quando sarò adulta. Ora non ci parliamo più e da li non ho più legato con nessun ragazzo, magari qualcuno ci ha provato con me ma non ci sono mai stata, non mi interessa più niente di piacere ai ragazzi; il mio ex continuava a ripetermi frasi tipo "a me piacciono le ragazze intelligenti, che fanno così, con un corpo cosà" e io cercavo di soddisfare il suo ideale, mentre ora no, non mi interessa più niente. Tornando al discorso delle amiche, forse questo mi ha resa diffidente verso tutti. Un altro motivo per cui non mi trovo bene con nessuno è sicuramente il fatto che vado bene a scuola, perché tutti mi usano purtroppo in classe mia ci sono pochissimi elementi che studiano, tipo 3/4 (e frequento un liceo!). Io vado bene in tutte le materie, ho la media dell'8 e mi faccio le mie cose da sola. Ogni giorno almeno dieci persone mi scrivono per farsi passare i compiti o mi chiamano per dubbi o farsi aiutare. Questa situazione mi stressa molto perché sono soprattutto le stesse persone che mi chiedono sempre! Ci sta che uno non capisce una cosa, e sono la prima che aiuta gli altri, molte molte volte dopo scuola mi fermo a spiegare delle cose a qualcuno o li faccio venire da me (ho la reputazione di essere troppo buona). Ma se tu ogni giorno mi chiami o mi chiedi le cose, mi sembra che tu stia esagerando. Mi sento davvero stressata dalla situazione. Anche le mie più "care amiche" lo fanno! Loro non fanno nulla praticamente, non studiano mai e poi la mattina davanti a scuola chiedono a me di farle copiare o di ripetere loro la lezione. E a me snerva molto questo fatto. Anche per esempio oggi una mia amica, che ha la media del 4.5 in italiano, mi ha chiesto se domani può venire da me a studiare e a me sinceramente scoccia da morire perché io dovrei studiare per le verifiche che abbiamo in questa settimana e alla fine farla venire sarebbe una perdita di tempo perché il debito ce l'ha comunque e poi cos'è, non studi tutto l'anno e poi ti devo risolvere io il problema? E non so come e se dirgli di no. Trovo le mie amiche molto infantili per il loro comportamento. Ma anche quelle due che vanno bene a scuola, le trovo immature al di fuori della scuola. Non so perché, non sopporto nessuno. Sono diventata molto concentrata su me stessa, sul riuscire io ad avere successo, e odio gli altri perché sostanzialmente mi intralciano con le loro richieste che mi fanno solo perdere tempo. Una ragazza mi sta simpatica e la trovo interessante, ma anche lei mi chiede sempre I compiti e mi sento usata. Però non me la sento di dire di no, mi sembra scortese. Per questo ed altri motivi, ho la sensazione che la mia vita mi pesi sulle spalle, che stia andando a rotoli, che stia perdendo il controllo. Volevo semplicemente sfogarmi e sentire se qualcuno si sente come mi sento io, se è una cosa normale, per sapere come ne potrei uscire e stare meglio perché sembra una banalità, ma per me è una situazione molto pesante...
Ultima modifica: Da .

Re: Sono circondata da persone che mi fanno sentire male 24/05/2016 18:37 #2

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Ciao DontKnowWhoIam
Tu ci scrivi che frequenti amici e amiche che ti deludono e quando esci con loro ti annoi tanto da desiderare di tornare quanto prima alla tua casa.
E aggiungi che queste amiche e compagne ti deludono perché approfittano del tuo impegno e delle tue capacità di studio e di rendimento chiedendo di copiare i tuoi compiti scritti, di aiutarle nella preparazione dei compiti orali e per le interrogazioni riducendo così i tuoi tempi di preparazione e di studio e introducendo confusione nelle tue giornate.
Noi pensiamo che di queste cose è bene parlarne direttamente con le interessate presentando la tue difficoltà ad aderire a tutte queste richieste per questioni di tempo necessario alla tua preparazione quotidiana e ad altri impegni.
Puoi anche chiedere loro di preparare la lezione prima per ripassarla poi insieme,riducendo così tempi e impegni. Puoi anche precisare che puoi dare aiuto solo per la lezione del giorno e non per tutto il programma svolto, e non in tutti i giorni della settimana.
Puoi utilizzare anche questi incontri sporadici per approfondire insieme interessi personali al di fuori dello studio così da conoscere molti particolare che aiutino la crescita delle tue amicizie e magari permettano una selezione più oculata.

Tienici al corrente se un programma del genere può dare risultati soddisfacenti.

Buona serata a te, Sorriso è qui per ascoltarti
Ultima modifica: Da .
  • Pagina
  • 1
Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.
Navigando sul sito accetti di esserne al corrente.