Benvenuti nel Forum del Sorriso

Avviso per gli utenti già iscritti al forum del Sorriso Telefono Giovani:

Accedi al nuovo forum utilizzando la procedura "password dimenticata" e segui la procedura fino alla fine... grazie!
Dovrai inserire il tuo indirizzo mail di registrazione: se l'indirizzo mail non è più valido oppure non lo ricordi scrivi a primoaccesso@sorrisotelefonogiovani.it indicando il tuo nick.
Riceverai una password provvisoria per il tuo primo accesso.

Nome Utente
Password
 
  Ricordami

  • Pagina
  • 1

ARGOMENTO: vi prego aiutatemi

vi prego aiutatemi 14/08/2017 17:58 #1

ciao,
ho 15 anni e sono piena di paranoie.
oggi pomeriggio sono stata a casa del mio ragazzo,eravamo sul letto,dopo un po' lui si è messo sopra di me e ha iniziato come a "strusciarsi" (eravamo tutti e due completamente vestiti). dopo aver fatto ciò mi ha toccata dentro ai pantaloni ma sempre sopra gli slip,non è mai andato sotto e non si è mai avvicinato all'entrata della vagina,solo al clitoride.
dopo un po' siamo scesi in cucina e mi ha detto che era bagnato (non credo sia venuto perchè penso che l'avrei capito,credo sia stato solo liquido preseminale). mi è capitato di leggere che si può rimanere incinta con il petting nonostante la ragazza sia vergine e che questo liquido può contenere spermatozoi,per cui ho unito le due cose e vi lascio immaginare la mia ansia...
aggiungo che lui non si è toccato per tutto il tempo,e se l'ha fatto e io non me ne sono accorta si è toccato solo da sopra ai pantaloni. ora la mia domanda è: è possibile che io possa essere incinta? vi prego aiutatemi,ho un'ansia assurda.
Ultima modifica: Da .

Re: vi prego aiutatemi 14/08/2017 21:39 #2

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Ciao Miriam, benvenuta al sorriso

È vero: il liquido seminale, seppur non sia di un'eiaculazione vera e propria, contiene spermatozoi. Nonostante questo, rasserenati non c'è modo che il suo sperma sia venuto a contatto con te: eravate vestiti, e la masturbazione che lui ha praticato nei tuoi confronti è avvenuta sopra la biancheria intima, il che impedisce che ci sia stato contatto diretto col suo seme. Oltre a questo, per far sì che avvenga un concepimento non basta che un po' di liquido seminale tocchi la parte esterna della vagina o il clitoride.. insomma, la cosa sarebbe stata rischiosa solo se voi aveste avuto un rapporto sessuale con coito interrotto.

Non affidarti troppo a quello che leggi su internet a riguardo, che spesso è solo motivo di ansia. ti suggeriamo, soprattutto per il futuro, di documentarti a dovere presso un consultorio di ostetriche! Per quanto riguarda ora, non ti preoccupare, non corri alcun rischio

Speriamo di essere stati sufficientemente esaustivi! Se avrai ancora bisogno ci troverai qui

Ciao Miriam un sorriso
Ultima modifica: Da .

Re: vi prego aiutatemi 17/08/2017 14:55 #3

grazie mille per la risposta immediata
capisco che la mia domanda possa sembrare stupida (e più avanti me ne accorgerò anche io) ma ho avuto veramente tanta paura.. da quel giorno poi ho iniziato a sentire un leggero dolore alle ovaie e ad avere delle perdite bianche,che sono facilmente collegabili all'ovulazione dato che tra dieci giorni o poco più dovrebbe arrivarmi il ciclo (che aspetto con ansia),ma in questo contesto ho iniziato a farmi mille complessi e a pensare che potessero essere sintomi della gravidanza.. ho letto anche che l'ansia ritarda le mestruazioni percui sto cercando di restare il più tranquilla possibile,non vorrei che poi si innescasse un circolo del tipo ansia=ritardo del ciclo=maggiore ansia=maggiore ritardo,se mi sono spiegata.
vi terrò aggiornati e grazie mille ancora!
Ultima modifica: Da .

Re: vi prego aiutatemi 18/08/2017 12:28 #4

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Ciao Miriam

Sì, questa cosa sull'ansia è vera! Gli stati emotivi influiscono sul corpo, e vale per le mestruazioni così come per altre cose

A presto Miriam!
Un sorriso
Ultima modifica: Da .
  • Pagina
  • 1
Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.
Navigando sul sito accetti di esserne al corrente.