Benvenuti nel Forum del Sorriso

Avviso per gli utenti già iscritti al forum del Sorriso Telefono Giovani:

Accedi al nuovo forum utilizzando la procedura "password dimenticata" e segui la procedura fino alla fine... grazie!
Dovrai inserire il tuo indirizzo mail di registrazione: se l'indirizzo mail non è più valido oppure non lo ricordi scrivi a primoaccesso@sorrisotelefonogiovani.it indicando il tuo nick.
Riceverai una password provvisoria per il tuo primo accesso.

Nome Utente
Password
 
  Ricordami

  • Pagina
  • 1

ARGOMENTO: Non so cosa fare

Non so cosa fare 15/11/2017 22:37 #1

Ciao mi chiamo Anna. Ho un compagno che da quasi 1 anno stra lottando contro un tumore maligno raro, una sorella psicotica per eredità genetica, una zia morta qualche settimana fa e continui litigi in famiglia. Ho lasciato la scuola, i miei non l’hanno presa bene, come scusa ho usato che dopotutto quello che sta succedendo non riesco più ad applicarmi allo studio. È vero che non riesco più a studiare, ma c’è di più. Da qualche mese credo di soffrire di depressione, mi manca proprio la voglia di vivere, ho pensato molte volte che se non fossi mai nata sarebbe stato meglio, mi vengono attacchi di pianto improvvisi senza un perché e capita in qualsiasi luogo, ci sono momenti in cui non sono io, si crea un vuoto dentro e non si provano più emozioni e l’unica cosa che faccio è continuare a sospirare. Ho provato a parlarne con il mio compagno che ha assistito a questi miei momenti altalenanti e sinceramente non mi è stato d’aiuto, ha detto solo le solite cose ..”andrà tutto bene, passa tutto, è solo un brutto momento”.. L’unica cosa che riesco a far bene e che mi aiuta a far passare le giornate è dormire tutto il giorno.
Ultima modifica: Da .

Re: Non so cosa fare 20/11/2017 21:20 #2

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Ciao Anna, benvenuta nel forum del Sorriso! Quello che ci racconti sono aspetti molto seri e problematici della vita, è molto umano sentirsi giù , non riuscire a vedere nessuna strada da percorrere. Ci pare di capire che sei una personcina che si guarda dentro e si accorge che forse potrebbe cadere in depressione, che le piace troppo dormire, come se fosse un riparo dagli aspetti pesanti della vita quotidiana. Crediamo che il tuo compagno è sicuramente un ragazzo forte, ma ha gia sulle spalle le sue preoccupazioni e allora?
non hai nessun altro adulto vicino a te che ti possa dare una mano per capire cosa devi fare, come devi reagire? Potresti anche rivolgerti a qualche centro, tipo un consultorio o la ASL, vai ad informarti. Facci sapere e comunque se vuoi sfogarti noi ci siamo. Un piccolo suggerimento sulla quale potresti riflettere, bisogna tenere la mente occupata, soprattutto quando si attraversano momenti come quelli che descrivi tu, non hai qualcosa che ti piace fare, dove poterti impegnare e sentirti gratificata? Pensaci! A presto!
Ultima modifica: Da .
  • Pagina
  • 1
Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.
Navigando sul sito accetti di esserne al corrente.