Benvenuti nel Forum del Sorriso

Avviso per gli utenti già iscritti al forum del Sorriso Telefono Giovani:

Accedi al nuovo forum utilizzando la procedura "password dimenticata" e segui la procedura fino alla fine... grazie!
Dovrai inserire il tuo indirizzo mail di registrazione: se l'indirizzo mail non è più valido oppure non lo ricordi scrivi a primoaccesso@sorrisotelefonogiovani.it indicando il tuo nick.
Riceverai una password provvisoria per il tuo primo accesso.

Nome Utente
Password
 
  Ricordami

ARGOMENTO: gravi problemi economici e familiare....

Re: gravi problemi economici e familiare.... 25/06/2017 21:52 #166

sono molto nervoso e in questo momento goderei delle sofferenze altrui compresi voi... dubito potrà mai nascere un'amicizia tra di noi io vi invidio e vi odio xke avete + di me... spero un giorno di potervi ridere in faccia e farvi provare cosa significa il senso di "impotenza" non immaginate quante ne godrei alla faccia vostra e di tutta l'umanità che potesse patire le pene dell'inferno......... forse vi sto trattando male ho voglio ferirvi pesantemente.....
Ultima modifica: Da .

Re: gravi problemi economici e familiare.... 26/06/2017 21:07 #167

vi domando scusa per come vi ho sempre trattati e anche sta volta non sono stato da meno vi chiedo scusa ancora so che non mi crederete mah sono estremamente infelice e spesso sfogo in forte aggressività e facilmente anche io violenza pericolosa cerco in tutti i modi di controllarmi ma spesso il desiderio di farmi del male o farlo agli altri e molto + alto di quanto pensiate lo so sono una pessima persona e ora mi direte che sono maleducato e che sono un malato mentale... insultatemi pure lo accetterò in silenzio e non vi offenderò fate pure tanto non valgo nulla come persona e faccio schifo nessuno mi vuole e cosa peggiore non ho mai un soldo.. vorrei provarci con una ragazza anche se e brutta e non mi piace x nulla mah ho tanta pura di essere respinto sono solo un pezzente lei lavora mentre io non faccio un cazzo dalla mattina alla sera e non faccio altro che uccidermi con i miei pensieri e dispiaceri non so come ve lo posso dire ma non ne posso + di vivere e voglio morire mi sento solo e abbandonato e una nullità.. quando facevo il tirocinio mi sentivo molto meglio si ero pure molto infelice ma non come ora che penso molto al suicidio e ho paura di non riuscire + a controllare tutto questo estremo odio e invidia nel prossimo io se vi tratto male e xke vi invidio e credo che per un essere umano è impossibile capire il mio dolore.. io non voglio una donna solo per andarci a letto anche se la desidero tantissimo su questo lato ma ho bisogno anche si un forte sostegno psicologico xke rischio di crollare come un ponte o di fare del male serio...xke l'infelicità cresce in maniera rapidissima e i pensieri di suicidio sono sempre + forti insomma ho bisogno seriamente di qualcuno che molli tutto e mi ami alla follia e che non mi lasci mai da solo xke rischio di impazzire del tutto anche se alla fine mi rendo conto che non ho speranze con le ragazze anche con quelle brutte sono troppo debole e impotente ogni volta che penso al denaro mi incazzo tantissimo e farei qualsiasi cosa per averlo ma che cazzo posso fare!!!!!!! vivo in forte miseria chi starebbe con una nullità come me??? poi come fisico mi sento brutto e non mi piaccio x nulla nessuno dice che sono brutto però mi faccio schifo non mi piace questo corpo magro e senza massa muscolare, mi piacerebbe avere un fisico scolpito di muscoli e con gli occhi azzurri e capelli biondi penso che la mia autostima aumenterebbe.. ma alla fine quello che mi può rendere felice e solo il denaro e niente altro xke io provo un forte senso di protezione e sicurezza dai soldi anche xke non posso + sopportare di non avere soldi e privarmi anche di cose di prima necessità è una vera sconfitta nel mio animo e questo mi fa sentire inutile e un peso non è solo in fisico perfetto che vorrei avere ma anche vestirmi in un certo modo molto elegante xke desiderò anche tantissimo i vestiti sopratutto di marca non ne parliamo.... e anche tanto una macchina xke voglio uscire e andare in discoteca spesso mi annoio troppo e vivo in un paesino di 7000 anime sapessi che palle... mah poi mi piace anche molto lo sport mi piace tanto la palestra e la piscina sopratutto la palestra specie ora come ora e importante per i miei nervi xke ho serio bisogno di sfogare tutta la mia tensione nervosa poi la notte dormo molto male mi sveglio 1-2 volte e subito alle 7:30 sono sveglio ma a volte pure le 6:30 e non solo mi sveglio morto di sonno e con dolori alla schiena e ovviamente mal di testa.... ora io non so nulla di voi ma sapete già che non mi fido per nulla di voi e che sono qui solo xke non ho a nessuno che mi ascolta e che mi capisca se no non mi avreste mai conosciuto... spero non vi offendete ma non ci sarà mai un legame x me è come se parlasse un un computer e non degli essere umani non solo xke non esprimete parole dolci come una fidanzata ma sopratutto xke vi faccio degli insensibili.... alla fine se potessi vi farei così tanto male da farvi capire quanto soffro non x cattiveria xke non vi ho mai creduto fin dal primo giorno che vi ho scritto chi mi dice che scrivete che non scrivete x forza e poi mi da fastidio le mostre misere lettere corte e senza sentimenti spero di ricevere lettere molto lunghe e con parole dolci scritte cortesemente da donne se no e meglio che vi risparmiate la fatica xke voglio la dolcezza di una donna non di froci giuro se sta volta non sarete estremamente gentile sopratutto lo domando a voi donne del volontario vi insulterò nei peggiori modi possibili xke non riesco + a trattenere la tristezza e le lacrime oltre alla forte mancanza di affetto che si ripercuote molto violentemente nel mio cuore e non so quanto tempo riuscirò a controllarmi xke il pericolo che io impazzisco e abbastanza alto se tenete a me e arrivato il momento di sforzarvi il + possibile ma sarà molto difficile convincermi xke so bene che non conto nulla e temo che non vi crederei mai senza un contatto diretto a faccia a faccia anche se sarebbe molto pericoloso x voi e estremamente pericoloso avvicinarsi mentre sto piangendo xke in quel momento sono estremante sensibile e indifeso e basta una parola che sprigionerei tanta violenza......... penso che un'amore malato potrebbe in buona parte curare il dolore insistendo sempre di + a farmi sentire una persona importante e abbastanza desiderato xke alla fine so di non contare nulla e sono soltanto un peso........ non sono niente senza il denaro e questo e la dimostrazione............. vi avviso per l'ultima volta fate seria attenzione a quello che scrivete xke potrei diventare tanto aggressivo e violento nei vostri confronti specie se siete donne e ancora peggio........... soffro 1000 volte di + di quanto immaginate e la gravissima assenza del denaro aggrava sempre di + le cose xke mi scoraggio e mi sono abbandonato... il denaro in questo momento e essenziale a curare il mio dolore ma solo tanto denaro o una donna troppo buona e gentile ad adorarmi e a farmi sentire speciale e migliore di tutti pur essendo in una situazione estremamente difficile... non so per quanto riusciro a resistere la disperazione e potentissima.... come una bomba atomica adesso vi lascio non riesco + a contenere le lacrime dalla tristezza e non riesco + a continuare a parlare.....
Ultima modifica: Da .

Re: gravi problemi economici e familiare.... 07/07/2017 22:22 #168

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Caro Furioso

scusa se ti rispondiamo solo ora, non perché non volessimo farlo, ma semplicemente perché in questo periodo estivo facciamo più fatica a coprire tutti i turni.
Certo che se ci minacci tanto su cosa dire e fare ci diventa ancora più difficile!

Purtroppo non possiamo essere la fidanzata piena di tenerezze che tanto desideri ma a nostro modo l'affetto per te lo abbiamo sempre dimostrato, si non ti basta lo sappiamo, né ci sarà mai un legame come vuoi tu, ma siamo comunque qui con te, perché dietro al computer ci sono delle persone simili a te con le proprie difficoltà ed emozioni da gestire.
Ti abbiamo proposto precedentemente un aiuto dove vivi ma evidentemente la cosa non è andata in porto.

Sappi che non pensiamo affatto che tu sia una pessima persona o un malato mentale, capiamo invece quanto è grande il tuo disagio e il tuo dolore e credici ci dispiace moltissimo.
Ciò che ci dispiace tanto non sono i tuoi sfoghi verso di noi ma il fatto di poter fare relativamente poco per aiutarti a sfiammare questa rabbia che sembra prendere tutte le tue energie.

Noi non pensiamo e non abbiamo mai pensato che fai schifo né che sei un pezzente, mettitelo bene nella tua testa, essere persone povere non vuol dire essere"povere persone", cioè persone che non valgono nulla.
Sei tu che vuoi convincerti di questo, la mancanza di affetto è davvero un vuoto grosso nella vita ma il tuo valore non diminuisce per questo e soprattutto non diminuisce per la mancanza di denaro!

Il nostro suggerimento precedente era di iniziare a provare dei sentimenti di affetto per te, denigrarti come fai ti fa soffrire ancora di più e con tutta la rabbia che ti provoca dentro, le persone o ancor di più le donne che vorresti avvicinare non sono invogliate a farlo. Minacciare gli altri o le altre, volontari/e compresi, di aggressione non porta certo più amore nella tua vita!


NON SEI UNA NULLITA' SEI UNA PERSONA, e non vali solo se possiedi del denaro, un conto è avere problemi di soldi e un altro è misurare la propria persona sui soldi, tu vali comunque, al di là dei soldi che possiedi.
Per dare e ricevere amore, ti sembrerà strano, non sono necessari i soldi ma la fiducia e la stima di sé, la tenerezza di cui hai parlato e l'amorevolezza verso di te e verso gli altri.

Tu sei una persona con tanta energia e capacità, se vuole, di raggiungere i propri obbiettivi, ce lo hai dimostrato tante volte, la stessa energia che usi per denigrarti e demolirti ti può servire per costruire la tua strada a dispetto delle difficoltà,
noi abbiamo fiducia e stima di te nonostante la tua rabbia e il tuo dolore, ma sembra che tu faccia fatica a volerti bene. Purtroppo non te lo hanno insegnato ma puoi cominciare da ora, cosa ne dici?

Non sono parole vuote, ci crediamo davvero devi solo iniziare a crederci un pò anche tu!

accogliamo la tua tristezza e le tue lacrime che sono belle perché chi ammette la propria fragilità e non la nasconde è molto più forte di quello che pensa!

Ti abbracciamo con tutto il cuore e la tenerezza che ti meriti!
Ultima modifica: 07/07/2017 22:26 Da Volontario del Sorriso

Re: gravi problemi economici e familiare.... 08/07/2017 11:28 #169

vi ringrazio come sempre della vostra gentilezza ma oggi sono molto ma molto + nervoso del solito sono stanco della mia miseria e sentirmi umiliato da mia zia e nonna che sempre si lamentano che la spesa costa troppo e altro sto scrivendo con grande fatica seriamente potrei esplodere da un momento all'altro mah la cosa che mi ha fatto incazzare tantissimo ansi a dismisura con mia nonna dire che lo sempre rispettata e voluta bene meglio di mia madre ma a quanto pare per lei non è così mi ha accusato di avergli rubato 250 euro!!! e non solo ha il sospetto che io gli e ne abbia presi altri 1000!!!! non potete immaginare di quanto sono estremamente nervoso non ha niente a che fare con tutte le altre volte che vi ho scritto non lo so quanto ancora riuscirò a controllarmi... mi sento offeso da morire ma come cazzo può pensare che io le abbia rubato dei soldi!!! io non le ho mai toccato manco 1 euro in vita mia e non lo farei mai mah forse ho capito che sono troppo sfortunato e che la vita non ha + senso mi sento troppo offeso e non credo riuscirò a controllarmi ancora a lungo "VI GIURO CHE NON HO MAI RUBATO SOLDI A MIA NONNA"!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! e la pura verità ho soltanto 145 euro che lei mi ha dato in 2 mesi e ora mi accusa di questo furto xke sapevo dove lei mette i soldi ma vaffanculo giuro se potessi me ne andrei in questo preciso stesso momento... poi non so xke ma quando sono molto nervoso mi viene anche un forte dolore al collo e faccio fatica a bere o mangiare mi sento il collo tirato.... poi come se non bastasse respiro ancora malissimo ho una narice chiusa come prima respiro male e spesso mi sento mancare l'aria.... vi racconto di un altra cosa che ovviamente mi sta mettendo in difficoltà a da tempo che vedo una ragazza che mi guarda ogni volta che passo e se la guardo lei continua a guardarmi l'altro giorno era in moto e ci siamo visti per strada sempre la solita cosa mi ha guardato ma dopo qualche secondo si è voltata giustamente portava la moto... secondo voi piaccio a questa ragazza??? vorrei provarci ma ogni volta che sto per avvicinarmi dove lavora subito me ne vado ovviamente per paura penso che le piaccio ma ho paura che se mi presento e la invito a uscire mi rifiuterà.... io ogni volta che la vedo non lo mai vista con un ragazza accanto ma proprio mai... cosa devo fare??? provarci o scappare come sempre... se vorrei una ragazza e sopratutto per affetto ma non so che fare o paura del rifiuto xke so bene che sono un pezzente e che non posso permettermi nulla mentre lei lavora e questo mi mette in seria difficoltà mi sembra impossibile che starebbe con me anche se non è mika la prima ragazza che mi ha guardato in vita mia.... non importa se non mi potete rispondere non fa nulla ora manco anche se mi scrivete non mi sentirei meglio manco di 1%!! figuriamoci tirarmi su di umore.. a da giorni che ho forti pensieri di suicidio sono troppo disperato mi sento solo,abbandonato e sopratutto indifeso... non so quanto questa maledetta vita debba continuare ancora a lungo sono troppo infelice e sto fatto di mia nonna e stato come la goccia che a fatto traboccare il vaso... la cosa che mi fa + paura di tutti e che penso che la mia vita non cambierà mai ogni giorno e sempre la solita tortura e quando penso a provarci con quella ragazzo il panico sale ancora di +
Ultima modifica: Da .

Re: gravi problemi economici e familiare.... 10/07/2017 17:41 #170

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Caro Furioso,

ci dispiace molto per l'episodio con tua nonna. Capiamo quanto possa averti ferito. Hai provato a spiegarle che non le faresti mai una cosa simile? E tu hai provato a capire perchè lei ha pensato una cosa simile? Sai quando si invecchia si diventa paurosi e arrivano tante preoccupazioni che da giovani quando si è forti non si hanno. In questo caso forse potresti cercare di capirla tu e non offenderti. Cosa ne pensi? Ce la puoi fare?.
Con riguardo a quella ragazza che ti guarda, fai un respiro profondo e la prossima volta che ti guarda ed è sola, avvicinati salutala e chiedile come si chiama. Non le devi chiedere di uscire, solo farle un bel sorriso e chiederle il nome. Così è più semplice anche per te avvicinarti nel senso che non ti senti rifiutato se le chiedi di uscire e lei dice di no. Vedi come si comporta lei, se le fa piacere dirti il suo nome o se ne va con una scusa etc. Se va tutto bene, ti fermi anche la prossima volta e ci chiacchieri ancora un pò. Altrimenti fa niente. Con le donne ci vuole tempo e pazienza.
Ti piace l'idea? Dai che ce la puoi fare! noi crediamo in te!
Facci sapere come va.
Un abbraccio
Ultima modifica: Da .

Re: gravi problemi economici e familiare.... 10/07/2017 19:37 #171

con mia nonna ho sistemato adesso il problema e che mi sono fatto molto male al polso e non riesco a muovere la mano e sono un po nervoso anche per questo... cmq non voglio + che mi parlate che con le donne ci vuole pazienza ecc xke sono già abbastanza sfiduciato e non mi siete di aiuto... purtroppo le donne non cercano quello che cerco io cioè la fica... tempo fa sta ragazza era con un'amica e si era messa a fissarmi a sorridere e facendole segale alla sua amica di me...io lo guardata e basta me ne sono andato ed ho fatto finta di nulla.. vorrei tanto sentirmi sicuro di me e dire in faccia a una donna di uscirci ma ho forte paura del rifiuto.... sono sempre dell'idea che sono troppo povero e inutile per stare con una donna anche se parlarne così e svalutarmi in questo modo spesso mi innervosisce parecchio anche xke quella ragazza lo sempre ignorata per anni sono i miei istinti sessuali ma sopratutto la sfiducia di stare una una ragazza.... io vorrei andare a letto solo con una bella donna e non con un cesso... non mi sono mai piaciute le ragazze more sopratutto tutte quelle donne con le tette piccole... non mi attraggono per nulla anche se la voglia di scopare e troppo e mi accontenterei della prima che passa e posso assicurarvi che non sono affatto contendo della mia grandissima sfiducia... so bene che se fossi una persona ricca sarei desiderato da ogni donna sulla terra e che avrei soltanto l'imbarazzo della scelta so bene come e fatto il mondo il ricco e desiderato da tutti specie dalle donne.... non voglio parlare ancora di questo se no arrivo a pesanti insulti alle donne... ansi se ne avessi la possibilità non so quanto male farei a volte e non solo alle donne........ io non so quando riuscirò a provarci con quella ragazza sempre se lo farò già sapete le mie paure... di solito quando esco la mattina questa è sempre sola senza uomini e anche senza amiche... che cazzo posso dire forse resterò solo a vita o possibilmente mi trasformerò in lucifero in carne ed ossa cosa non impossibile... voi mi conoscete bene ma non potete immaginare quanto odio si nasconde dentro di me..... cosa credete che non ho mai pensate di fare del male a chiunque vedessi o non provo il desiderio di farlo?? managgia a sto cazzo di polso che manco posso scrivere mi fa malissimo spero mi passa in fretta ho sono costretto ad andare dal medico e significa soldi e dispiaceri.... non riesco completamente a muovere la mano ma xke sto polso sinistro e tanto fragile? mentre quello destro non mi faccio mai male boh!!! quando avevo 6 anni sono caduto dalle scale rotolandomi come un saleme fino a che non sono piombato come un saggio a piano terra e mi sono fatto un male atroce e mi usciva sangue... a volte mi domando ma se morivo sul colpo non sarebbe stato meglio??? invece di soffrire e ancora soffrire e sentire questo immenso vuoto e senso di fallimento?? senza fine.... per me andare avanti ogni giorno diventa sempre + faticoso xke la voglia di vivere diminuisce a vista d'occhio ma se non mi sono mai suicidato e xke non voglio vedere mia la mia famiglia soffrire x me e questo spesso mi blocca a suicidarmi e fortunatamente non possiedo armi da fuoco se no sarebbe una tragedia e non scherzo non provo solo odio x me stesso ma anche verso chiunque... non sopporto presenze sconosciute vicino a me e mi renderebbe facilmente aggressivo come un animale....... quello che vorrei è un lavoro una casa e una fica da sfondare ogni volta che ne sento bisogno ma avrò mai queste cose... vorrei o morire ho se fosse possibile essere un androide umanoide anche se sfortunatamente non so può fare sarebbe troppo bello sulserio xke in fondo odio il corpo umano e debole fisicamente mentre un essere fatto di metallo non sentirebbe mai dolore fisico... e poi mi piacerebbe xke un essere di metallo non ha bisogno di soldi e manco di sesso ma sopratutto non ha sentimenti quanto sarebbe bello!!!! peccato che sia impossibile realizzare questo sogno...... l'essere umano e fragile ed e destinato a morire e a soffrire a volte troppo a lungo... quando ero bambino invece non ero depresso e non provavo paura dei rifiuti anche se ero timidissimo ma ero sempre felice e sereno e non avevo paura di nulla ne di rifiuti ne sentivo il bisogno incolmabile del denaro anche se all'età di 8 anni avevo detto alla mia compagnia di banco che mi piaceva lei mi avevo rifiutato sapete la cosa bella??? non me la sono presa x nulla ero solo leggermente infastidito all'inizio ma nulla di che già che bello... e davvero brutto che mi sono trasformato così.. non potete immaginare quanto ero felice e sereno non desideravo nulla praticamente ero felice e non mi sentivo mai solo e triste ansi quando ero da solo xke spesso ci volevo stare da solo me ne andavo con mia madre e una persona in una grande collina e spaccato tutte le piante che mi trovavo davanti mi sentivo bene e felice anche da solo ero troppo diverso da ora xke ero sempre felice e non mi annoiavo mai e non desideravo nulla.... a scuola a 11 anni andavo benissimo ero il primo della classe studiavo molto e mi ricordavo tutto a memoria parola per parola... mentre ora spesso mi dimentico dove poso le cose come un vecchio ma vaffanculo!!!!!!!!!!!!!! sono diventato una cosa inutile sono soltanto l'ombra di me stesso ma cosa cazzo mi sono ridotto ma porka buttana ero così felice e ora sono talmente infelice che vivere e una sofferenza... se penso a quello che ero da bambino mi vergognio di me stesso e mi metterei a piangere non so che fare sono seriamente disperato non so come uscire da questa situazione!!!! io non mi sento libero mi sento come se fossi in carcerato esco poco e nulla non mi sento mai libero xke non ho un soldo e non posso uscire e stare fuori a lungo e poi non voglio stare vicino a nessuno..... io non sono + quello che ero ho perso completamente l'equilibrio interiore quanto sarebbe stata diversa la mia vita se avessi avuto sti cazzo di genitori che mi campavano e vivevo a casa mia!!!!!! io non ho mai voluto vivere con mia nonna volevo una mamma e un papà che mi volessero bene e che non mi facevano mancare nulla fino al rangiungimento dl lavoro ma cosa pensate che sono felice di aver lasciato la scuola??? sapete quanti rimorsi mi porto dietro!!!! tanti xke sono disoccupato e sto dalla mattina alla sera davanti al pc come un mongoloide non vedo l'ora di avere un lavoro e giuro che abbandonerò internet compreso voi... io vorrei imparare un'altra lingua tipo l'inglese ma purtroppo non ci riesco e non solo per soldi xke li avevo ma purtroppo ho grosse difficoltà a concentrarmi e a ricordare le cose... un altra cosa che vi racconto che quando ero sereno io la mattina mi alzavo alle 10:30 ora mi sveglio la notte e dopo mi riaddormento ma alle 7 massimo 7:30 di mattina sono già sveglio!!! che differenza dormo malissimo piango a volte ma sopratutto ho perso la voglia di vivere e non credo + in un futuro migliore.... se non vi dovessi + scrivere e xke sto ancora peggio di ora e i rischio di suicidio sarà ancora + alto!!! sto troppo male e non sto per nulla scherzando... sento la mancanza di troppe cose ma sopratutto quella del denaro senza questi mi sento troppo infelice e inutile xke sono così povero che mi provo sempre anche di spendere 10 euro e x me questo e una vergogna io si sono sempre stato povero ma quando ero + piccolo vivevo un po meglio ogni tanto capitava che spendevo pure 100 euro per un telefono non solo quando andavo a scuola mi compravo zaini di marca oltre astuccio e portacolori e avevo sempre tutto cosa che manco i miei compagni li avevano insomma io non sono mai stato ricco ma ogni tanto mi passavo il capriccio di spendermi facilmente 100 euro senza problemi, pensata a 8 anni avevo la bellezza di 4 mila euro ero felicissimo mi ero comprato un bel telefono di 100 euro e il resto ho pagato io di tasca mia tanti mesi di affitto di casa che mio padre non pagava e sono rimasto ed ero rimasto senza un becco di un quattrino da + piccolo vivevo meglio ma da quando ho 17 anni mi privo di tutto pure di 10 euro.. e per me è una vera vergogna e non posso accettare una simile umiliazione io ero abituato a passarmi i capricci a 14 anni mi sono comprato una macchina fotografica da 170 euro ora che minkia posso fare?????' negli ultimi tempi ho speso soldi in salute,guasti col pc e sopratutto mi sono pagato la scuola con l'aiuto di mia nonna ed ho solo in tasca la bellezza di 140 euro una miseria e non solo me li conservò xke a breve devo riparare il pc e pagare una visita all'ospedale x le croste che ho sul naso che mi impediscono di respirare meglio... quindi che cazzo mi resterà??? la minkia che ho in basso dentro i pantalone ecco!! scusate per la volgarità ma ho i nervi a pezzi e rischio seriamente di uscire pazzo sono troppo stanco di vivere come un pezzente e non voglio che questa vita continui ancora a lungo o giuro che mi butto dal balcone!
Ultima modifica: Da .

Re: gravi problemi economici e familiare.... 15/07/2017 15:09 #172

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Caro Furioso,

non sai quanto ci spiace sentirti così sofferente, disperato, talmente disperato da pensare di farla finita.

Se fossimo lì con te ti abbracceremmo forte con l'affetto che proviamo per te. Quello che possiamo fare è ascoltarti con il cuore e vedere che oltre alla disperazione c'è un ragazzo che desidera vivere, vivere e stare bene, ma soprattutto desidera ritornare a quella felicità e spensieratezza di quando era bambino. Ma quel bambino che ama la vita c'è ancora e lo vediamo lottare per questo.

Questa tua grinta ci dà fiducia in te, e nella tua possibilità di riuscita, nel trovare un lavoro e costruire qualcosa per il futuro.

Con con noi puoi sfogarti, puoi scrivere quello che senti, quando pensi a cosa brutte, a far del male, piuttosto chiamaci o scrivici. Questo è il modo che noi abbiamo per starti vicino.

Ti abbracciamo forte forte
Ultima modifica: Da .

Re: gravi problemi economici e familiare.... 15/07/2017 17:10 #173

per fortuna almeno voi mi capite e mi consolate... anche se ormai la tristezza è troppo forte... apprezzo molto la vostra gentilezza peccato solo che non posso conoscervi x me è impossibile venirvi a trovare sempre x colpa dei soldi che non posso mai fare un cazzo c'è sempre questo maledetto ostacolo con tutto vorrei uscire,partire divertirmi e sopratutto sentirmi spensierato come una volta e invece tutt'altro ho sempre rimorsi, tanta preoccupazione per un futuro drammatico peggio del presente, e poi sono anche stanco di vivere con la famiglia mamma mia che palle stare con i vecchi "stonati" avanti che mi capisce mia nonna ho mia zia devo rispiegare una cosa almeno 3 volte x essere capito e poi non ne parliamo di quanto mi da fastidio che si confondono per conti del tipo quanto fa 60 meno 25??? sapete quale sarebbe la mia risposta??? ma andare a fanculo ma che palle avvolte mi sembra di insegnare la matematica hai bambini di 1 elementare!! è una palla mi piacerebbe veramente tanto stare con gente che mi capisce a volo e che non mi rompi i coglioni in cazzate del tipo " cosa devo premere per rispondere col cell"!!! sono stanco anche di questo e forse sento troppo la mancanza della solitudine anche per questo poi il mio umore sempre nero peggiora solo le cose.... ma io dico devo essere per forza costretto a fare il bastone della vecchiaia alla mia famiglia o vivere libero come un uccello????!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! peccato che non ci siamo mai visti dal vivo e sono sincero ho bisogno di un potente affetto.......... con le ragazze e subito temo il rifiuto xke sono un pezzente... sono troppo stanco della mia vita e dico seriamente e per questo che ho pensato x tanti anni al suicidio e ci ho pure provato e non scherzo..... insomma vorrei vivere da solo o con gente che mi ama e mi capisce a volo senza essere costretto a ripetere tante volte le cose xke mi incazzo da morire ma sopratutto desidero tantissimo il denaro per la mia indipendenza e crearmi un futuro + che dignitoso! sono anche molto nervoso per il corso del pasticcere tanti soldi spesi e ancora non ho l'attestato e cosa peggiore ho imparato pochissime cose e ancora so solo farcire e saper usare il forno per le tartarelle... vorrei fare molto di + ma non trovo nessuna pasticceria che mi prenda e così sto pensando di cambiare mestiere e provare a diventare pizzaiolo ma manco questa strada e facile oggi sono andato in pizzeria e mi hanno detto che essendo che non so fare nulla mi prenderanno a settembre per impararmi il mestiere... io al momento non mi sento molto disperato xke ho un amico che sa fare lo sfincione e la moglie la pizza almeno lui così mi dice poi non so se è vero ho una cazzata ma domani gli parlerò se mi può insegnare a fare la pizza che io ho serie bisogno di un lavoro spero mi aiuti altrimenti vediamo se riesco a convincerlo con pochi soldi....speriamo bene.. anche se non sono molto fiducioso ma allo stesso tempo credo che mi vuole bene anche se al momento ha un brutto periodo a causa dei suoi dipendenti che lavoravano con lui e gli volevano fottere il negozio lui li ha licenziati ma loro vogliono fare del male a sua moglie............ cmq vi farò presto avere notizie spero bene ma giuro che sono molto infelice peggio di quanto possiate mai immaginare.....
Ultima modifica: Da .

Re: gravi problemi economici e familiare.... 15/07/2017 22:57 #174

stasera mi sento molto triste peggio del solito mah sento la mancanza di alcuna persone e quando me le ricordo mi rattristo tantissimo... sento molto la nostalgia dei miei amici e delle mie amiche di infanzia mah non solo sento anche la mancanza di mio nonno che purtroppo è morto tanti anni fa... a da un breve periodo che ho paura di perdere anche mia nonna spero mai xke tengo tantissimo a lei e la persona che amo di + al mondo mah tanto so benissimo che tutta questa tristezza viene dalla mancanza economica xke se davvero potessi mi piacerebbe aiutare la mia famiglia... sopratutto mia nonna e mia madre... mia nonna purtroppo sta per compiere 86 anni e per fortuna sta benissimo di salute ma ho la paura di perderla senza di lei non sarei + come ora.. ci sono momenti come ora che l'unica cosa che vorrei da una donna e un forte abbraccio per farmi dimenticare certi brutti pensieri e la nostalgia di quando ero piccolo... xke mi mancano tanto i miei amici ma vivo lontano e sopratutto ho perso completamente i contatti ma spero di poterli rivedere... mi sto sentendo veramente tristissimo ho troppi pensieri molto brutti per la testa......... a volte mi faccio questa domanda ma xke non ho mai potuto avere una vita normale??? non ho ucciso nessuno però soffro così tanto come se meritassi l'inferno.. non saprei che altro dire ma quando finirà questa tortura del denaro e della solitudine? ho sopratutto paura che la mia vita si sia fermata e con le ragazze provo un immenso disaggio ad avvicinarmi vorrei tanto affetto e sesso ma penso che queste cose hanno un costo troppo alto io non ho niente manco la dignità e non credo che possa esistere una donna disposta a stare con uno così povero e infelice come me......... a da molti anni che mi sono scoraggiato a da quando è morto mio nonno è cambiato tutto dall'essere un bambino felice a che mi sono trasformato nella persona + infelice al mondo..... provo sempre un'immensa paura su tutto vedo un lavoro,una casa, e una donna come un lusso che possono solo permettersi i ricchi........ vorrei che la mia vita cambiasse xke non so ancora per quanto tempo riuscirò a controllarmi xke il pensiero del suicidio è davvero molto alto... a da tempo che non provo il suicidio ma in questo momento il pensiero e forte... ma forse voi non potete veramente capire la mia disperazione ci sono momenti in cuoi vorrei la vostra compagnia e ci sono momenti in cui penso che ve ne fottete di me completamente ma forse pretendo troppo da voi sono sicuro che non mi verreste a trovare mai manco se vi pagano ansi se vi pagano mi stareste tutti i giorni vicino come una sangui-suga e questo mi mette molta rabbia... mah tanto è inutile con voi.... scommetto che se mi suicidassi allora forse capireste il mio terribile dolore........ una potentissima parte di questa tristezza viene sopratutto dal denaro xke mi sento troppo impotente e inutile per me stesso e x gli altri... poi la tristezza cresce con la mancanza della ragazza ansi xke penso che nessuna vorrei uno come me xke non ho nulla e non conto un cazzo......... a volte ci sono momenti di estrema tristezza come ora che si trasforma in un odio demoniaco... non so quanto male farei a volte si perde il conto vorrei riuscire ad distruggere tutta questa tristezza ma sembra del tutto impossibile a causa dell'immensa mancanza economica,affettiva e sessuale xke anche questo lo desidero veramente tanto ma sopratutto soldi e affetto........ sono sempre + convinto che sono inutile e che non conto nulla per nessuno compreso voi se no sareste molto + vicini.. quando penso al denaro subito mi viene un forte brivido di freddo in tutto il corpo e una grande angoscia ma adesso vi saluto forse è stato un errore a sfogarmi con essere virtuali.... xke io non ho assolutamente bisogno di gente virtuale ma solo gente reale e che mi possa stare molto vicina in questo lunghissimo ed estremo momento di grande sofferenza... voi siete davvero le uniche persone al mondo che sanno tutto su di me............................................
Ultima modifica: Da .

Re: gravi problemi economici e familiare.... 01/08/2017 18:00 #175

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Ciao FURIOSO,

ci fa piacere leggere nei tuoi ultimi post che ogni tanto pensi che ci teniamo davvero a te e ti capiamo, almeno in parte, e anche che ti sei molto intelligentemente reso conto da solo che tutto il tuo dolore e rabbia si scioglierebbero con un abbraccio d'affetto sincero.
Poi scrivi che non verremmo a trovarti e che tu non hai i soldi per farlo. Beh, sai che qualche volta abbiamo pensato proprio a quello? Venire lì da te e abbracciarti forte forte, senza una parola...

Come volontari del Sorriso non possiamo farlo, proprio per mantenere questo utile servizio libero e anonimo, in modo che nessuno abbia paura a esporsi qui sul forum. Ma chissà, se noi o qualcun altro potesse invece farlo...! E' per questo che abbiamo parlato con te della possibilità che tu frequenti qualche centro dove ti possano ascoltare "dal vivo": pensiamo che una persona che ti stia vicino, con affetto per te e per la tua storia, in modo disinteressato e gratuito (non per una relazione sentimentale o sessuale) potrebbe proprio farti un gran bene, sciogliendo tutto quel grumo di giustificatissimo dolore che ti porti dentro.

Scrivi che tutto è cambiato dalla morte del nonno: ti va di ricapitolare un po' cosa è successo allora e dopo? E anche di fare un po' il punto della situazione soldi-lavoro-amicizie, anche se l'hai già scritto nei vari post.
Come sei messo col corso da pasticcere? Prospettive di lavoro? Tua nonna ti passa qualcosa vero? Su chi puoi contare oltre che lei? E gli zii di cui ci hai parlato? Quanti potrebbero davvero darti una mano col lavoro e quanti prendersi un po' cura di te? E la fidanzata di un tuo zio, puoi sentirla ancora? Ti fideresti di lei? Ti sei sentito ben voluto da lei?
Gli amici del passato dove si trovano? Potresti contattarli? Costerebbe tanto raggiungerli? E le amicizie online? C'è qualcuna che potrebbe crescere?

Ti ricordiamo che a Palermo ci sono dei centri di aggregazione per giovani, di accoglienza e supporto psicologico, educativi o sportivi, tutti gratuiti. Dove vivi tu purtroppo è meno servito, ma ci pare che non abbia grandi difficoltà nel raggiungere la città, ci ricordiamo bene?

Insomma, le occasioni per uscire da questo tunnel ci sono. certo, occorre fare un po' la fatica di uscire dall'umore nero, disfattista, che non vede soluzioni e all'inizio ci vuole tanta energia per cambiare il modo abituale di vedere le cose, soprattutto se siamo abituati a dipingere tutto nero. Magari è anche nero, ma sicuramente ognuno ha a disposizione più colori per dipingere la propria vita, solo che per qualcuno ci vuole più forza per aprire il tubetto colorato.
Sai una cosa Furioso? E' tanto che te lo vogliamo dire, anzi, che te lo voglio dire: tu ci appari sempre più "illuminato", intelligente, forte e con una gran carica vitale! Però tendi un po' a concentrarti solo sulle tue innegabili disgrazie, senza lasciare agli altri la possibilità di vedere anche gli aspetti più gioiosi e costruttivi di te, le tue capacità, i tuoi sogni! Iniziando a pensare a queste tue potenzialità, anziché a ciò che non hai, diventi automaticamente più interessante anche per le ragazze. E' vero che ci sono donne interessate ai soldi e che a nessuno piace la prospettiva di vivere senza soldi, ma tutti sappiamo che non sempre chi non ne ha è perché non è stato capace di farli! E ci sono anche molte ragazze comprensive che si innamorano della personalità, della forza mista a dolcezza di un uomo! E magari sono anche liete di poter svolgere anche un pochino il loro naturale ruolo da mamma, che è quello di accogliere teneramente un uomo, tra i tanti modi che le donne hanno per stare con un uomo.
Noi speriamo sempre che tu ti renda conto che se inizi tu a emanare fiducia in te stesso e ad alimentare uno sguardo positivo sul tuo futuro, trasmetterai questa forza anche all'esterno e a una donna non manca la capacità di cogliere tutto questo! Anche perché questo sguardo più fiducioso ti permette di "emanare" meno il bisogno di attenzione, affetto e sesso che senti continuamente. Le donne desiderano tutte e tre le cose, ma quasi tutti si distaccano istintivamente da chi sembra solo chiedere e in modo anche bisognoso!
Forse queste parole ti faranno arrabbiare, ma crediamo, anzi, credo, che sia arrivato proprio il momento che tu dia una bella svolta alla tua vita. prendendola in mano e iniziando a ragionare su come risolvere i tuoi problemi anziché sottolinearli e basta. Ma non perché ci dai fastidio, ma perché non è utile per te! Lo capisci?
E se inizialmente senti prima la necessità di sfogare ciò che di pesante e scuro hai dentro e di imparare a controllare la tua rabbia e i tuoi pensieri più neri, puoi DAVVERO permettere a qualcuno di darti una mano e noi siamo pronti a darti indicazioni pratiche su dove rivolgerti. Ci siamo informati, proprio PER TE, perché TENIAMO A TE!!
E vedrai che questo passo ti aiuterà a essere più sereno e a porti in modo più bello con tutti e con le ragazze, anzi, la ragazza, quella dei tuoi sogni!

Un abbraccione, caro Furioso, e a presto!
Ultima modifica: Da .

Re: gravi problemi economici e familiare.... 01/08/2017 21:06 #176

complimenti per la vostra lettera dalla vostra assenza sono cambiate alcune cose sia negative e forse anche positive ma resto sempre col dubbio con quelle positive cmq ora vi spiego alla fine sono riuscito a provarci con quella ragazza che vi parlavo anche se è stato dura avvicinarmi ma sapete una cosa? se tornassi in dietro farei finta che non esistesse ora vi dico xke... mi ero illuso di piacergli essendo che mi guardava sempre molto e quando mi sono avvicinato per presentarmi mi aveva anche sorriso e durata molto poco la conversazione xke mi sentivo troppo a disaggio e me ne sono andato dopo pochi secondi poi ci ho ripassato dopo 4 giorni e sta volta le ho chiesto di uscire ma ero venuto nel momento in cui lei lavorava e non era sola e subito mi ha detto che era fidanzata e io me ne sono andato ma non potete immaginare quanto ero nervoso temo che a causa di questa cosa la mia ansia sia ancora aumentata e sento il cuore battere molto forte peggio del solito la cosa non mi preoccupa molto so bene che è stata provocata dal grande nervosismo e si sta vedere che nervosismo giuro che l'avrei uccisa nel vero senso della parola... non tanto per il rifiuto ma vorrei capire xke mi guarda e poi mi sorride e infine mi respinge?? vorrei capire ma alla fine mi sono reso conto che sia inutile pensarci e sopratutto disperarsi per lei che alla fine non mi piaceva!!!! mi ha spinto solo il desiderio affettivo e sessuale ma adesso sono ancora molto + negativo sulle ragazze e temo abbastanza qualsiasi scusa per essere respinto e non voglio provarci con nessuna anche se allo stesso tempo penso che ho sbagliato approccio ma penso anche che alla fine non gli piacevo voi che ne pensate?? qualche consiglio al riguardo??? cmq gradirei che da oggi in poi non mi parlaste + di ragazze xke sono abbastanza deluso e so benissimo che non mi vuole nessuna e cmq purtroppo sono costretto a darvi ragione quando dicete che le ragazze vedendomi bisognoso di loro mi respingo e questo lo so benissimo xke l'umanita fa schifo.... le donne le vedo tutte uguali "DIFFICILI" e sopratutto molto astute e ovviamente maligne... come negarlo che provo un immenso odio su di loro e che se le potessi ferire in modo grave lo farei senza pensarci.... io ogni giorno che passa sono sempre + infelice e i gesti estremi non sono possibili da evitare ancora a lungo... il rischio che scoppio c'è e molto... allora riguardo hai miei zii c'è solo 1 che mi potrebbe aiutare nel senso che mi potrebbe portare in svizzera in cerca di lavoro io vi dico solo che il desiderio di trasferirmi li e sempre + forte... io sono abbastanza intelligente molto di + di quanto voi possiate immaginare ma forse sto esagerando xke non posso dimostrare quello che dico ansi me lo posso tenere con me che forse è meglio... io sono nero di umore ma di brutto e non voglio vedere nessuno o peggio morire... vi dico che sono disperato e che penso spesso al suicidio ma ora arriva il bello ho anche una buona notizia... se tutto va bene a settembre vado a lavorare in pizzeria xke vorrei imparare a fare la pizza xke come lavoro e molto + facile del pasticcere e penso di avere ottime possibilità di andarci ma sono contento si e no... xke io non vedo l'ora di trasferirmi in svizzera voglio lavorare tantissimo il pizzaiolo mi interessa per 2 motivo il primo e xke e molto + facile imparare il mestiere e poi è un lavoro che inizia di solito la sera e io così avrei tutto il giorno libero per cercarmi altri lavori ecco xke mi interessa vorrei fare 2 lavori in svizzera contemporaneamente ora voi di dire che sono pazzo e come cavolo farò a resistere giusto??? beh non mi importa! voglio lavorare come un dannato xke ne ho seriamente bisogno..... io senza i soldi non posso vivere purtroppo e potrei anche suicidarmi se dovessi vivere così a lungo e non scherzo... vi ringrazio per la vostre belle parole e gentilezze ma temo che siano inutili no xke non vi credo ma xke come già sapete a distanza non mi potete aiutare e poi non credo così tanto alle vostre intenzioni... fino a qualche settimana fa avrei desiderato vedervi e stare con voi cosa impossibile x me a causa dei soldi ma vi dico che anche se avessi i soldi per partire non voglio vedervi... io non vi odio + come un temo xke voi mi trattate bene e non come se fosse inferiore a qualcuno e lo ho apprezzato...anche se ormai e tutto troppo tardi non potete autarmi in nessuno modo voi non mi siete di aiuto io ripeto non vi odio ma non mi serve a nulla una chat a distanza e inutile... ma non nego che mi fa piacere sentirvi spesso xke mi annoio tantissimo.... cmq poi son anche molto deluso del corso del pasticcere xke se tutto va bene a settembre mi farebbero fare gli esami almeno così dicono ora io sono confuso xke da un lato non vedo l'ora di prendere sto attestato e scappare in svizzera ma dell'altro lato mi dico ma troverò mai il lavoro?? se so soltanto farcire??? io intanto mi adatterei a qualsiasi lavoro pur di guadagnare ma ho alcuni punti interrogativo ma i salari svizzeri sono alti? abbastanza per vivere decentemente? l'altro giorno ho visto un video su youtube di una persona che diceva di vivere a lugano e di lavorare nel centro e addirittura diceva che guadagnava 4500 franchi al mese!!!!!! lavorando in un negozio di telefonini.... e pagava 1200 franchi al mese di affitto di casa per un monolocale di 40 metri quadri con una piscina condominio e incluso di spese acqua calda e riscaldamento.... sono nervoso anche xke a casa a volte mi accasa mia nonna che gli sono spariti soldi... e questo mi da molto fastidio io non le ho mai toccato un euro e non vi dico che vorrei andare a vivere da solo anche per questo.. sono stanco di vivere con la mia famiglia e soffrire non voglio + vivere con nessuno sopratutto con i vecchi rincoglioniti... voglio bene alla mia famiglia ma ho bisogno di farmi la mia vita lontano da tutti e solo... non voglio + nessuno in questo momento ho solo l'interesse del lavoro e quindi pensavo che forse mi conviene restare qui per 5 mesi giusto il tempo di imparare a fare la pizza e poi da solo me ne dovrei andare in svizzera voi che mi consigliate??' di prendermi l'attestato e scappare subito dopo ho insegnarmi a fare la pizza??? voglio consigli su questo argomento e se possibile anche sui salari svizzeri e importante per me... se dovessi riuscire ad andarmene presto in svizzere xke alle brutte fra 6 mesi io me ne scappo e non scherzo.... vi ringrazio dell'ascolto ma non mi dite cazzate che tenete a me o cose del genere xke detto sinceramente ci credo poco e nulla.... sono molto triste e nervoso non voglio offendervi ma spero mi capirete... io voglio solo crearmi un futuro dignitoso e basta e non voglio stare con nessuno al momento vorrei avere un lavoro molto pesante e guadagnare tanti soldi ciao e a presto gentilmente parlatemi il meno possibile delle ragazze ma sopratutto parlatemi dei salari svizzeri e delle eventuali possibilità di trovare lavoro anche se non volessi imparare o non riuscire a imparare la pizza grz mille a presto
Ultima modifica: Da .

Re: gravi problemi economici e familiare.... 20/09/2017 18:27 #177

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Ciao Furioso,

Come è andata l'estate? E' da un po' che non ci sentiamo.
Siamo a settembre, hai dato gli esami di pasticcere?

Forse hai ragione non ti siamo molto di aiuto, quello che possiamo fare è leggerti, ascoltarti accoglierti per come sei e vederti in tutti gli aspetti. Allora visto che dici che non ti siamo di aiuto forse sarebbe più proficuo se avrai voglia di scriverci ogni tanto per aggiornarci su come stai, su come vanno le cose o quando hai voglia di sfogarti (senza dire parolacce). Magari è più utile anche per te così hai modo di rielaborare e sedimentare le tue esperienze e i tuoi pensieri. In realtà come già sta succedendo nelle nostre comunicazioni, e pensiamo sia per tutti la forma più adeguata. Se hai urgenze e stai male puoi chiamarci al telefono o mandare una mail su scrivici che tu già conosci.

Ci chiedi dei consigli su salari svizzeri ed altro. Noi sono siamo un'agenzia di lavoro, e in passato i consigli che ti sono stati dati li hai veramente seguiti e soprattutto mantenuti? Addirittura giudichi i contenuti che ti scriviamo, e ci dici di non scrivere cavolate. Secondo te come possiamo sentirci? Facciamo quello che possiamo. E quello che possiamo fare è sostenerti a distanza, tramite il nostro ascolto.

Ci spiace molto che non sia andata a buon fine con quella ragazza, nell'altro post ci dici che era già fidanzata, beh capita, non è colpa tua, succede ...

Siamo un po' preoccupati perché ci dici che non stai bene e che devi andare in ospedale (lo dici sempre nell'altro post) ma che cos'hai? cosa ti senti?

Per quanto riguarda i salari in Svizzera ed altro trovi tutte le informazioni in internet, puoi chiederlo anche ai tuoi parenti che lavorano lì. Lo hai fatto?
Se vuoi puoi contattare un telefono amico svizzero del Canton Ticino, basta che digiti su un motore di ricerca Telefono Amico Svizzera Canton Ticino lo trovi, puoi contattarli via chat o via e-mail. Magri ti sanno dare più informazioni alla vita in Svizzera. Ti sembra un buon consiglio?

Sappiamo che sei molto capace di usare internet e di fare le ricerche, magari potresti far confluire le tue energie verso questo tipo di ricerca, che ne pensi? Usa le risorse e le energie che hai per crescere e non per distruggerti.

Ti auguriamo veramente un futuro dignitoso

Dacci tue notizie anche veloci per quanto riguarda la salute. Non ti diciamo che teniamo a te perché tanto non ci credi... però tanto noi ci teniamo lo stesso a te.... non ci interessa se ci credi o no

Un salutone da tutti noi.
Ultima modifica: 20/09/2017 18:33 Da Volontario del Sorriso

Re: gravi problemi economici e familiare.... 22/09/2017 12:53 #178

forse ho esagerato un po sul mio stato di salute in quanto non ho nulla di grave ma ho un fortissimo mal di denti che mi dura da 10 giorni e sono abbastanza nervoso non solo per il disturbo ma soprattutto come soldi dato che in questo mese ho avuto molte spese...... l'estate dite? lasciamo perdere è sempre la solita vitaccia ho parlato con mio zio e mi ha detto che mi cercherà il lavoro a roma insomma sono abbastanza infelice in parte xke non sono ancora riuscito a fare gli esami del pasticcere,ho contattato la scuola e mi ha detto che il 25 di sto mese li devo richiamare anche se mi sta sembrando na vera presa per il "CULO" ma cosa posso farci? mi butto dal balcone xke sono infelice e non voglio + vivere? come sempre sono costretto ad aspettare ma non so ancora per quanto tempo reggerò sono troppo infelice se non mi sono ancora ucciso e solo xke sono giovane e spero di uscire presto da questa situazione anche se i spero sempre meno e ho forti rimorsi del corso mi dico sempre se tornassi in dietro me ne scapperei all'estero anche se ai tempi non lo fatto per paura di non trovare un lavoro........ cmq mi fermo qui non ho voglia di scrivere tanto non mi serve a nulla spero un giorno di potervi vedere in faccia e farvi sentire a disaggio spero anche se al momento voi avete una mente abbastanza + potente della mia che è stata distrutta dai problemi economici. spesso vorrei vedere solo morte e distruzione ma chissà come cazzo sarò la mia vita tra un anno se non dovesse cambiare nulla mi suiciderò xke ogni giorno che passa sono sempre + infelice e nervoso di una vita insignificante e senza senso che solo chi la provo può capire "A CHI BRUCIA DICE AIA!!!!!!
Ultima modifica: Da .

Re: gravi problemi economici e familiare.... 23/09/2017 10:36 #179

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Caro Furioso

Se io ti dovessi incontrare ti abbraccerei forte, ti racconterei delle tue qualità e delle tue potenzialità, e poi ti darei un bello schiaffone!
Eh si caro Furioso, tu avresti prporii bisogno di un bello schiaffone dato con tanto affetto e con le migliori intenzioni per salvarti da te stesso. Perché TU sei quello che non si permette di vivere, dentro di te c'è una parte rassegnata, pigra e negativa a cui tu permetti di spadroneggiare e che ti mantiene seduto sulle tue chiappe a lamentarti continuamente per giorni, settimane, mesi, anni senza fare niente di nuovo e di migliore per la tua vita.

Parli, parli ma come mai non ti sei ancora informato bene su Roma sulla Svizzera... coltivi sogni o pianifichi un futuro?
La differenza sta tutta nella tua volontà e nella tua determinazione che al momento mancano.

Tutto il tuo nervoso e la voglia di distruzione che senti, sono la proieziine, l'esternazione di quello che senti dentro di te: siccome tu dentro di te senti devastazione allora non sapendo come metterci rimedio vorresti che anche la vita di tutti gli altri fosse ridotta in macerie. No, non sei un mostro, è una cosa normale se ci si mantiene sul livello degli istinti però noi siamo esseri razionali e possiamo modificare questa situazione lavorando su noi stessi.

Tu dici che non ne puoi più di questa situazione ma potrebbe non essere la verità vera e profonda (c'è differenza tra quello che pensiamo consciamente e quello che invece abbiamo dentro a livello inconscio) perché se anche questa volta non farai nulla per metterci un rimedio e cambiare le cose, vorrà dire che non è del tutto vero che non ne puoi più, significherà che tutto sommato questa situazione, per quanto negativa, in un qualche modo è meglio di provare a cambiare.

Non c'è vento favorevole per il marinaio che non sa dove andare...

Furioso ormai hai vent'anni cosa vuoi fare della tua vita?

Cosa ti impedisce di prendere il toro per le corna e attivarti in modo positivo? i risultati verranno con il tempo, bisogna essere determinati e costanti!

Vivere non è aspettare che qualcuno ci spiani la via per arrivare comodamente a quello che vogliamo senza fare nessuno sforzo.

La vita non è "arrivare", la vita è viaggiare, ogni giorno un pezzettino, tu sei troppo fermo da troppo tempo.
Ormai il 25 è lunedì prossimo e quindi mancano solo 2 giorni: meglio un diploma di farciture che nessun diploma!

In Svizzera gli stipendi sono molto alti ma non accettano tutti gli stranieri che arrivano e soprattutto la vita è molto cara quindi bisogna pianificare con cura informandosi, telefonando, andando all'ambasciata eccetera eccetera.

Andare a Roma è molto meno complicato e per cominciare sarebbe forse la cosa migliore, però cercate di essere concreti: con lo zio stabilite una data, acquista un biglietto e poi vai! invece che parlare e parlare e non concludere!

Prova dài! stai 1 mese 2 mesi 3 mesi e poi vedi; e intanto avrai fatto un cambiamento, un'esperienza, avrai visto un ambiente nuovo, avrai parlato con gente diversa, avrai sentito situazioni inusuali che ti apriranno nuove possibilità, sarai cresciuto, sarai più maturo, sarai più sicuro di te stesso! E odierai di meno gli altri e starai meno nervoso!

Avrai combattuto la voglia di stare seduto lamentarti e sarai un nuivo Furioso, sicuramente molto meno furioso

Adesso aspettiamo la tua risposta, sperando che la furia finalmente si rivolga verso quella parte di te che è l'unica nemica di te stesso, e che tu la usi per uscire dal blocco psicofisico in cui ti trovi!

Spero che il mio "schiaffone affettuoso" ti sia arrivato anche dalle pagine di questo forum, perché il suo intento non è farti soffrire ma farti aprire gli occhi e aiutarti a crescere! La vita va affrontata con golosità come un buon pasticcino di quelli che sai fare tu! A che serve stare chiusi in casa a soffrire quando fuori ci sono altri 8 miliardi di esseri umani e infinite possibilità?

Sorridi Furioso e vai incontro alla vita invece che startene chiuso in casa a brontolare!
Esci cercando di sorridere!
Sorridi il più possibile, anche se all'inizio il sorriso è forzato piano piano dentro di te si farà largo più serenità.

Noi ti vogliamo bene e non ne possiamo più di vederti sguazzare nella tua melma senza riuscire ad emergere!!! lo sappiamo che ce la puoi fare!!! hai tutte le qualità, hai tutte le possibilità, devi solo volerlo!

Un abbraccio stavolta senza schiaffone


Ps e a proposito della ragazza che ha il fidanzato, e allora? Non potresti continuare a parlarne lo stesso? intanto fai allenamento e poi forse che ha il fidanzato è una balla, che ne sai? se non insisti ( o se non provi subito con un'altra) se non provi a conoscere una ragazza, se non dimostri di valere la pena, è un peccato per te!
Ultima modifica: 23/09/2017 10:55 Da Volontario del Sorriso

Re: gravi problemi economici e familiare.... 23/09/2017 21:22 #180

potevate benissimo risparmiarvi questa lunga lettera non è il momento per le offese sono troppo nervoso e non so ancora quanto riuscirò a controllarmi xke sto perdendo lo staffe soffro molto per il dolore al dente e non avete l'idea di quanto faccia male in questo periodo è una fortuna che non mi vedete xke vi farei del male.... si lo so mi sto lamentando sono soltanto una nullità lo so benissimo che non valgo nulla in questo momento penso anche molto al suicidio l'unica cosa di bello che voi direte "per fortuna non sei armato" in un momento tanto duro come ora sarei diventato lucifero in carne ed ossa...... cmq andiamo a voi che avete una vita molto superiore alla mia e spero di potervi distruggervi ho una voglia matta di massacrarvi e vedervi in ginocchio a dirmi "smettila ti prego" forse sono pesante non mi interessa se volete potete anche cancellarmi tanto non mi importa completamente di nulla..... vi sembrerà strano ma in questo momento non vorrei neanche una fidanzata........ per quanto riguarda il lavoro ho mandato molti curriculum ma nessuna risposta domani prendo alcuni numeri di cell e faccio alcune telefonate penso che da domani in poi mi impegnerò molto a cercare........ c'è una cosa che ti sei permesso di dirmi e giuro se Dio ti vuole bene augurati di non avermi davanti ma come cazzo ti permetti di dirmi che sto bene nella vita di merda che faccio???!!! ma come osi bastardo dimmi dove abiti che ti vengo a trovare giuro che ti massacro.......... un altra cosa io non solo quello che non si permette di vivere io sono infelice a causa della miseria che vivo ma sai come si dice a chi brucia dice aia!!!!!!!!!!!!!!!!! su una cosa non ti sbagli la parte negativa e pigra e rassegnata che è in me........ giuro che me la pagherai cara per le tue offese vedrai di che sono capace bastardo...... da domani in poi cercherò come un pazzo e poi caro mio se avessi la qualifica del pasticcere pensi starei qui a insultarti? ti avrei già mandato a quel paese da molto tempo io in questo momento non sono furioso ma inferocito come un leone........
Ultima modifica: Da .
Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.
Navigando sul sito accetti di esserne al corrente.