Benvenuti nel Forum del Sorriso

Avviso per gli utenti già iscritti al forum del Sorriso Telefono Giovani:

Accedi al nuovo forum utilizzando la procedura "password dimenticata" e segui la procedura fino alla fine... grazie!
Dovrai inserire il tuo indirizzo mail di registrazione: se l'indirizzo mail non è più valido oppure non lo ricordi scrivi a primoaccesso@sorrisotelefonogiovani.it indicando il tuo nick.
Riceverai una password provvisoria per il tuo primo accesso.

Nome Utente
Password
 
  Ricordami

  • Pagina
  • 1

ARGOMENTO: ❤

28/10/2016 14:01 #1

buonasera, volevo parlare con qualcuno. Non ho nessuno che mi sostenga o che mi dia consigli, il mio problema è principalmente mia madre, più che amore mi ispira terrore, quando non c'è in casa io sono tranquilla. Sono figlia unica e quando molto spesso ho cercato di spiegare ai miei genitori su cosa stavano sbagliando,mi hanno sempre interrota e mai lasciata parlare perchè appena aprevo bocca era causa persa dato che ogni volta sostengono e vogliono avere ragione loro.ALLORA IO subisco e basta. La mia vita è sempre stat fatta da NO (ho 16 anni) ho il terrore di uscire ogni volta perchè per 5/10 minuti di ritardo va a finire che non posso più uscire (mi ritiro alle 10 solo il sabato 10:30 ed esco solo la domenica eil sabato) a scuola vado bene, passo pomeriggi interi a studiare ed a volte dato che i miei lavorano entramvi quando non vado a scuola faccio tutti i servizi di casa. Ma a loro questo non basta, mi privano di ogni cosa, non posso fare niente di quello che fanno i ragazzi della mia etá e per di più prentendono che io facci di più di quello che faccio ora. Ogni volta per ogni cosa mi devo sentir ripeterela frase " eh ma poi la gente pensa questo" non posdo fare nulla che mi piaccia. Per di più non riesco a socializzare con nessuno(sopratutto le ragazze) a tal punto che nessun amica mi è durata, mi sono sempre comportata bene con loro sempre stata presente per ognuna e tante cose che alla fine mi ritrovo sempre che a un certo punto mi scaricano per qualcun altro e poi danno la colpa a te. Non riesco più a fidarmi di nessuno, ne a trovare nuovi amici. La mia vita la vedo così vuota e monotona fatta solo di responsabilitá e studio e niente divertimento, non riesco a vivere la mia adolescenza , non riesco ad essere felice. Non riesco in niente , allora vorrei spegnermi, spegnere i miei sentimenti essere vuota , non provare emozioni ne niente. Sono troppo stanca
Ultima modifica: Da .

Re: ❤ 04/11/2016 17:42 #2

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Ciao Anna!
scusa il ritardo nella risposta...a volte non riusciamo a stare dietro a tutte le richieste in modo veloce! [:D]
E' un piacere poterci essere per te anche se non è un bel momento, e di questo ci dispiace molto.

Con tua madre dici di aver un brutto rapporto, per quale motivo ti ispira terrore?
Hai mai provato a parlare da sola con lei e ad esprimerle il tuo disagio "da donna a donna"?
E con tuo padre com'è la situazione, riusciresti ad avere un dialogo migliore se anche con lui provassi ad avere un dialogo a tu per tu?
Certo da quello che dici sembrano molto rigidi nei tuoi confronti ma magari hanno timore per te, ti vogliono proteggere forse esageratamente...
I tuoi genitori tra di loro vanno d'accordo?

E per quanto riguarda le amicizie non è che dai troppa importanza agli altri e poca a te stessa?
Forse ti dai tanto da fare per fare contente le persone che ti circondano ma anche tu sei importante e se dall'inizio un rapporto di amicizia parte squilibrato non può finire come vorresti, cosa ne dici? Facci un esempio pratico di una situazione da te vissuta...così possiamo aiutarti meglio!

Vivere l'adolescenza non è cosa facile perché non siamo più bambini ma nemmeno adulti autonomi, possiamo capirti... ma non scoraggiarti, ci sono momenti in cui ci sentiamo vuoti e soli ma non è così per sempre sono solo momenti in cui non riusciamo ad uscire dal nostro guscio di protezione e pensiamo che non ci sia nulla che valga la pena o, peggio che siamo noi a non valere niente... ..NON E' VERO!
Tu vali eccome! Non farti convincere da queste vocine false e negative, vai bene a scuola ti dai da fare a casa, cerchi di essere disponibile per le amicizie...purtroppo c'è anche la parte degli altri non solo la nostra, facciamo il possibile e se poi non funziona non è detto che siamo sbagliati noi!
Carissima Anna non spegnere i tuoi sentimenti così belli, cerchiamo insieme di tenerli accesi, cosa ti piace fare, cosa ti può dare gioia in questo momento? Quali sono i tuoi hobby preferiti da cui puoi pescare energia positiva?

Facci sapere!Un grande abbraccio e tanti Sorrisi per te!
Ultima modifica: Da .
  • Pagina
  • 1
Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.
Navigando sul sito accetti di esserne al corrente.