Benvenuti nel Forum del Sorriso

Avviso per gli utenti già iscritti al forum del Sorriso Telefono Giovani:

Accedi al nuovo forum utilizzando la procedura "password dimenticata" e segui la procedura fino alla fine... grazie!
Dovrai inserire il tuo indirizzo mail di registrazione: se l'indirizzo mail non è più valido oppure non lo ricordi scrivi a primoaccesso@sorrisotelefonogiovani.it indicando il tuo nick.
Riceverai una password provvisoria per il tuo primo accesso.

Nome Utente
Password
 
  Ricordami

  • Pagina
  • 1

ARGOMENTO: Cosa posso fare?

Cosa posso fare? 20/06/2017 20:00 #1

Ciao a tutti
Ho quasi 16 anni e pratico nuoto da 3 anni. Ultimamente ho visto dei miglioramenti da parte mia in questo sport, tanto che mi piacerebbe fare preagonismo. Ne ho gia parlato con il mio istruttore che mi ha detto che io sarei capace. Il problema però è che mia mamma non vuole farmelo fare perchè il corso è dalle 19.00 alle 20.30 e secondo lei è troppo tardi e nessuno mi verrebbe a prendere a quell'ora. Inoltre dice che da settembre avrò più ore e quindi non va bene (però un'ora e mezza sicuramente riesco ad averla libera!). Un mese fa i miei genitori avevano idea di farmi cambiare piscina perchè dicevano che dovevo andare con i mezzi pubblici ed era meglio un'altra piscina di cui tutti i miei amici parlano male. Su quest'ultimo punto forse hanno avuto pietà e mi lasciano nella piscina attuale però preagonismo proprio non vogliono nemmeno farmelo provare.
Secondo voi cosa potrei fare?
Non è che pretendo troppo forse?
Ultima modifica: Da .

Re: Cosa posso fare? 21/06/2017 16:00 #2

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Caro Fra671
intanto complimenti per essere cosi bravo da poter aspirare a fare del preagonismo nel nuoto che è uno sport abbastanza faticoso r per il quale è necessario un allenamento costante.

Ci proponi le obiezioni dei tuoi genitori a questo tuo desiderio.

Per poterti rispondere ci dovresti dire quale è il tuo profitto a scuola e che classe frequenti. Data la tua età pensiamo che tu stia per entrare nel terzo anno di una scuola superiore e quindi è probabile che il programma scolastico diventi un po' piu' pesante dello scorso anno.
Se tu non hai problemi di profitto si tratta di studiare di più ma nel caso fossi un po' zoppicante ci sembra logico che i tuoi genitori siano preoccupati per degli allenamenti che ruberebbero tempo allo studio. In ogni caso è risaputo che la vita di uno studente che oltre alla scuola pratica uno sport a livello agonistico o preagonistico è di molto sacrificio ed è forse per questo che i tuoi non condividono questa tua scelta.

C'è poi il problema dell'orario degli allenamenti dalle 19.00 alle 20.30: si capisce che tua mamma non si sente sicura di farti andare in piscina in quell'orario da solo e probabilmente non ha la certezza che qualcuno possa sempre venirti a prendere.

Intanto i tuoi " forse hanno avuto pietà" e non ti hanno fatto cambiare piscina .

A noi sembri un ragazzo maturo che si pone delle domande e infatti ti chiedi: pretendo troppo ?

Dipende. Cosa ne pensi di chiedere ai tuoi genitori di parlare insieme di questo problema per vedere se è possibile trovare una soluzione e un accordo. Magari si tratta di dare loro delle garanzie che lo studio non verrà trascurato a vantaggio dello sport.

Cosa ne pensi ?

Ci farai sapere lo sviluppo della situazione ?

Speriamo a presto e ti inviamo tanti sorrisi
Ultima modifica: Da .

Re: Cosa posso fare? 21/06/2017 21:50 #3

Premetto che a scuola ho sempre avuto voti abbastanza belli e non ho mai avuto insufficienze in pagella (pur frequentando un liceo linguistico difficile).
Inoltre ho chiesto in piscina se si può fare un periodo di prova per preagonismo e hanno accolto la mia richiesta. È sempre due volte a settimana. Cercherò di riparlarne con i miei genitori a settembre in modo da poterli ritrovare meno stressati
Ultima modifica: Da .

Re: Cosa posso fare? 26/06/2017 20:14 #4

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Carissima

Con piacere vediamo che sei determinata e che hai già preso l'iniziativa per fare una prova.

Da quanto leggiamo per i tuoi genitori è un periodo stressanti per cui forse ora non è il momento per intavolare questo discorso?

Come pensi di affrontare il discorso con i tuoi genitori?

Aspettiamo tue notizie

Un abbraccio e un sorriso immenso
Ultima modifica: Da .
  • Pagina
  • 1
Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.
Navigando sul sito accetti di esserne al corrente.